Se ti piace questo Blog ...VOTALO !

Per partecipare alla trasmissione " DIMENSIONE AUTORE " a RADIO ITALIA 1

Per partecipare alla trasmissione " DIMENSIONE AUTORE " a RADIO ITALIA 1
scrivi una e - mail a : milanese_giorgio@yahoo.it

lunedì 26 aprile 2010

Trasmissione del 20 Aprile 2010

Fantastica puntata con tre grandi Autori : i poeti ALESSANDRO BERTOLINO e FABIANO BRACCINI e la scrittrice ROSALBA PANZIERI intervistata per telefono da LAURA SCARAMOZZINO

Il primo ospite è stato il poeta ALESSANDRO BERTOLINO

Nato nel 1962 a Stoccarda (Germania) - Residente a Torino. Nei primi anni ’80 incuriosito dalle sperimentazioni audaci di A.Ginsberg e rapito dalle pagine di C. Baudelaire, J.Kerouac e molti altri… inizia a ‘scrivere’. Autore, dal 1990, di testi poetico-sentimentali, empatici, psicologici a volte, o semplici frammenti di viaggi intrapresi, partecipa, dal 1994, a numerosi concorsi letterari ottenendo svariati ed importanti riconoscimenti. Agli inizi degli anni novanta la sua poesia “Di Notte” viene pubblicata nell’antologia Parole Controluce nella quale sono ospitati, tra gli altri, i poeti Emilio Gay e Marcello Eydalin. Inizia una lunga collaborazione con Ernesto Vidotto, ideatore e organizzatore di premi letterari e di innumerevoli eventi culturali. Nel 1997 ha gestito, in proprio, una mostra personale di poesia con l’apporto grafico dell’illustratore Antonio Lapone. Tra i visitatori, il critico d’arte Aldo Spinardi, lo sprona a proseguire. Il libretto della mostra, con l’aggiunta di altri testi diventa :“Amanti Fragili Perle” (ediz. Cultura e Società – Torino - 1997) prima vera silloge di poesie. È stato membro di giuria di concorsi nazionali ed internazionali indetti dal Centro Studi Cultura e Società quali: “Premio Città di Torino”, “Premio per la Pace”, “Letteratura d’Amore”… . Nel 2001 ha pubblicato la raccolta: E’ Vento di Parole” (ediz. Cultura e Società – Torino - 2001). Ospite di alcune emittenti radiofoniche e collaboratore artistico dell’amica e poetessa Cristina Codazza con la quale ha organizzato diverse serate di lettura e recitazione poetica. Nel solo anno 2008, la poesia “Matricola 16670” ottiene ben undici premi in altrettanti concorsi. Nell’autunno del 2009, attraverso il movimento artistico letterario “Immagine & Poesia” fondato da Gianpiero Actis, la pittrice canadese Melcha dedica il suo quadro “Double Monroe” alla poesia “Bar”. Con l’inizio del nuovo millennio, si fanno strada nel suo repertorio testi di cronaca storica e di denuncia sociale (Matricola 16670, Il Campo, Prima lettera dal porto, Che mondo di pazzi!...) Studioso e ricercatore autodidatta, appassionato di letteratura, fotografia e musica (in particolar modo jazz, blues e rock “primigenio” americano). Attualmente si occupa di formazione presso la Regione Piemonte.

Breve elenco di alcuni concorsi vinti:

1° classificato– “Concorso di poesia Giuseppe Malattia Della Vallata” (Barcis – PN - 2004)

1° classificato – “Concorso internazionale di poesia Città di Vignola 2005” (Vignola - MO - 2006)

1° classificato - “Concorso Versi & Prosa – Orizzonte Cultura” (Quarrata – PT – 2007)

1° classificato - “Premio letterario – Mario Mosso” (Cercenasco – TO – 2008)

1° classificato – “Concorso letterario – Carlo Levi” (Torino – 2008)

1° classificato - “Premio letterario – La Carica” (Pastrengo – VR – 2009)

1° classificato - “Premio letterario Oreste Pelagatti” (Civitella Del Tronto – TE – 2009)

1° classificato – “Concorso di poesia Roddi” – (Roddi – CN – 2009)

1° classificato - “Premio città di Capannori” – (Capannori – LU – 2009)…


Secondo ospite il poeta FABIANO BRACCINI di Milano.
Fabiano ha vissuto infanzia e giovinezza nella natìa Toscana per poi approdare a Milano ove ha formato la propria famiglia e si è affermato nel lavoro.
Cavaliere della Repubblica, è Membro della: "Accademia dei Ritrovati" di Pistoia e Senatore della italo-greca: "Accademia dei Micenei, di Belle Arti, Lettere e Scienze". Presente negli Albi dei Poeti Italiani, membro in vari Club, Sodalizi e altre Associazioni Culturali, i suoi brani hanno conseguito negli anni numerose vittorie, attestati e premi in diversi e prestigiosi concorsi e manifestazioni. Le sue opere figurano inserite in molteplici Antologie degli Scrittori del '900 e pubblicate in autorevoli riviste di letteratura e sulla stampa specializzata.
Il suo precedente libro di poesie : "Un sentiero di spine e fiorì" (Otma ) - già alla sesta ristampa - ha ottenuto favorevoli recensioni critiche e un notevolissimo successo di pubblico.
Col suo più recente volume : "'Un'emozione, un soffio, ...un niente" (Helicon) continua nel viaggio tra stati d'animo, sentimenti e visitazioni e nella descrizione di avvincenti immagini della natura e dei luoghi della memoria e della nostalgia.
Prossima la presentazione della nuova raccolta : "Il vento e le bandiere ".

MOMENTI.

Mille anelli fanno una vita:
sono gli istanti portati dal tempo
attimi brevi e non tornano più.

Momenti
con gli occhi bagnati
dall'impalpabile velo di un pianto,
momenti col viso disteso
da un quieto sorriso.

Momenti
aspettati, arrivati, svaniti,
come una nuvola presa dai venti.

Momenti
di labbra sfiorate
dal soffio leggero di un bacio.
Momenti di sogni
cullati nel corso sereno del sonno.

Momenti
d'amore, di gioia e dolore:
fanno una vita ... e non tornano più.

Terzo ospite ROSALBA PANZIERI intervistata da Laura al telefono . Di lei sappiamo che nasce a Rieti il 19 Agosto 1978, compie gli studi classici, formandosi altresì presso circoli letterari e studi d'arte, nei quali approfondirà le ricerche umanistiche.

Si dedica fin dalla prima adolescenza alla poesia, pubblicando diverse opere con il periodico di cultura internazionale “ Il Tizzone”. . Ha effettuato interviste a diversi personaggi della cultura e dello spettacolo per diverse testate. Dipinge da tempo, attualmente sta dedicando spazio alla ricerca concettuale, utilizzando l'arte come mezzo espressivo a supporto della scrittura, alla quale si lega imprescindibilmente. Diverse le mostre a cui prende parte: ARTE IN CENTRO , presso il salone della borsa di Messina; COLORAZIONE, presso il centro di arte moderna di Lamezia Terme, dove sono in permanenza le sue opere; SENSAZIONI AFRICANE, presso spaziofficina a Roma nei pressi di Piazza Navona; SFOGLIANDO IL NATALE, presso la Galleria Il Borgo di Milano;mostra mini-personale ARTEXPO' 2009, presso le sale di Palazzo Orsini a Pitigliano. Dice di lei il critico d'arte Sabrina Falzone “ ...essenzialità e potere comunicativo risaltano nella produzione artistica di Rosalba Panzieri, artista e scrittrice originaria di Rieti, il segno della pittrice si eleva a ode contemporanea nell'espressione di un'attualità sempre più sentita. La sintesi espressiva adottata ne è poesia e concetto di verità assoluta...”

Come scrittrice e poetessa è presente in diverse antologie ed ha ottenuto riconoscimenti in vari concorsi nazionali ed internazionali, tra cui ricordiamo i più significativi.
Recentemente ha ricevuto menzione d'onore al concorso internazionale “Premio Corcidi” di poesia mistica e religiosa”; quarto posto al concorso internazionale “Amico rom” col patrocinio del Presidente della repubblica e della comunità europea dove hanno partecipato oltre1300 autori; secondo posto al concorso internazionale “L'arcobaleno della vita” nella sezione narrativa e menzione d'onore nella sezione poesia a cui hanno partecipato oltre 1100 autori; primo premio e premio della critica nel concorso nazionale “Onde d'arte in versi per l'Abruzzo” indetto dall'associazione “carta e penna” e dalla fondazione “Specchio dei tempi” del quotidiano “La Stampa” ; Terzo posto nel concorso internazionale “Sfogliando il Natale” nelle arti figurative e poesia; Finalista al concorso letterario europeo “Wilde” a cura delll'Osservatorio Parlamentare Europeo, dove ha superato tre diverse commissioni di valutazione che ha vagliato il lavoro di diverse migliaia di autori; finalista al concorso internazionale "Alberoandronico" ancora in attesa di classificazione definitiva. Pubblicazione in distribuzione nazionale nella raccolta “Il Corto Letterario” nella collana “Florentibus” de Il Cavedio Editore; pubblicazione in distribuzione nazionale nella raccolta “Rosso” di Lieto Colle Editore per la poesia contemporanea.

Dice di lei il critico letterario Cecilia Ci “...È il Senso dell'Esistenza, ad emergere dai versi di Rosalba Panzieri. Giovane autrice, salita alla ribalta della poesia, con uno stile “etico”, che affonda le sue radici nelle ragioni del cuore. È il farsi di una poesia, che parte dalla lezione ermetica, per assumere autonomia e genuinità. Sono versi liberi, con un linguaggio mutuato da una sensibilità animale, da un sentire profondo, tradotto in vibranti motivi, pensieri sgranati come un rosario che commuove. E la parola, diviene scrigno di significati, pregnanza di emozioni, radar di sentimenti. Parola che crea suggestioni, investita di una responsabilità evocatrice, testimone che raccoglie l'inquietudine di una poetessa di questo tempo...”

Nell'iniziativa editoriale “Virtù e Peccato” ha ottenuto la pubblicazione nella sezione “Virtù”, con un racconto “Il disegno sul cuore (monologo di un dottore), che narra le riflessioni di una donna, investita del suo ruolo di cardio-chirurgo, che sceglie di esercitare la sua professione in una zona di guerra e proprio in questa precarietà, mentre opera una bambina, i contorni e le consapevolezze accademiche sfumano lasciando mescolare, in una scrittura intermittente, il ruolo di medico e quello di madre, in un linguaggio empatico che mentre si piega sulla paziente diviene strumento di indagine interiore, così i tempi tecnici di un'operazione sembrano allinearsi a quelli del cuore, in una rinascita che accomuna entrambe. Il racconto trae libera ispirazione dal ruolo di relatore che l'autrice riveste per “Emergency”, associazione internazionale a favore delle vittime di guerra, e che le ha permesso di inoltrarsi nelle dinamiche delle guerre.



1 commento:

  1. Alessandro Bertolino4 maggio 2010 06:54

    mi sono divertito, ho passato due ore in mezzo a persone simpatiche, sensibili e competenti.
    Grazie.
    Ci si rivede alla prossima occasione... Buona Poesia a tutte/i !

    Alessandro Bertolino

    RispondiElimina